Una storia da raccontare

Vogliamo raccontarvi la nostra storia in modo diverso: non con le classiche pagine “Chi Siamo” o “Mission”, bensì rendendovi partecipi del nostro intero percorso, ripercorrendo anno dopo anno, le evoluzioni, i periodi storici, i cambiamenti e le partnership.

Da prima che nascesse Facebook all’avvento dell’intelligenza artificiale, dai siti web creati con Flash in proporzioni fisse all’indispensabilità di un sito web responsivo, da un’avventura iniziata in due fino all’attuale team di professionisti che sono parte integrante della crescita continua di 2R Studio.

L’unione fa la forza

Due ex colleghi, un programmatore e un grafico, uniscono le proprie competenze, complementari l’una all’altra.

Nasce l’idea di creare qualcosa che vada oltre alla collaborazione di due professionisti, non c’è ancora una sede operativa, si sperimenta, si cercano i primi clienti.

Era l’anno in cui…

furono annunciati i lanci di Firefox 1.0, Facebook e Gmail;
fu rilasciato PHP 5.0, con cui verrano sviluppati i primi progetti di 2R Studio;
si stava diffondendo anche in Italia WordPress, nato da pochi mesi.

Nasce 2R Studio s.n.c.

Il 3 Maggio 2005 nasce 2R Studio s.n.c., viene scelta la prima sede operativa a Montacchiello (Pisa), iniziano collaborazioni con i partner. Il tipo di lavoro è eterogeneo: siti web di immagine realizzati in Flash, e-commerce proprietari (senza il supporto dei CMS), applicativi per il ticket system, progettazione di marchi, applicativi web.

Nel 2005 inizia l’acquisizione delle prime nozioni per sviluppare prodotti digitali per il settore delle Multiutility.

Era l’anno in cui…

furono annunciati i lanci di YouTube e Reddit;
nacque Android;
Visual Studio rilasciò la versione 2005.

Le Multiutility

Il 2006, dopo un solo anno dalla costituzione della società, avvengono già cambiamenti molto importanti che determineranno le scelte commerciali degli anni successivi.Cambia la sede operativa, questa volta a Calcinaia (PI) e si intensifica molto il lavoro che rimane molto variegato ma che inizia ad avere una particolare attenzione allo studio del settore delle Multiutility.

In questo anno viene, infatti, creato, un software che ha le caratteristiche di base di quello che oggi è il core business dell’azienda.

Era l’anno in cui…

fu annunciato il lancio di Twitter;
naque la Nintendo Wii;
PlayStation annunciava la sua terza versione.

Media query

Iniziano a diffondersi le media query per il controllo di stili basati sui vari device.

Le media query consentono di adattare dinamicamente lo stile di un sito web in base alle caratteristiche del dispositivo utilizzato per visualizzarlo, come la larghezza dello schermo, l’orientamento, la risoluzione, e altri attributi.

È il primo passo verso i layout responsive, per il momento ancora in fase di studio.

Era l’anno in cui…

Apple ha presentato il primo iPhone nel gennaio 2007, inaugurando l’era degli smartphone moderni e cambiando radicalmente il panorama della tecnologia mobile;
Apple ha lanciato iOS, il sistema operativo mobile per iPhone, aprendo la strada alla proliferazione di app mobili e all’ecosistema dell’App Store;

Web Marketing

Nel 2008, l’impatto del PageRank in Italia è stato significativo, e la sua importanza si è riflessa principalmente nelle strategie di ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO).

Le imprese hanno iniziato a considerare il PageRank come un fattore chiave da tenere in considerazione per ottenere visibilità online e attirare traffico qualificato verso i propri siti web.

In 2R Studio inizia un percorso di studio molto approfondito sulla SEO facendo ottenere a 2rstudio.it il PageRank di livello 5: un ottimo risultato per il sito di una web agency!

Era l’anno in cui…

Google Chrome, appena rilasciato, diventò presto uno dei browser più utilizzati nel mondo;
venne rilasciata la prima versione di Android;

E-commerce

Gli e-commerce, nel 2009, diventano una componente molto importante dell’azienda.

Quasi tutti i siti web sviluppati in questo anno sono e-commerce. La crisi finanziaria del 2008 ha portato molte aziende a scegliere di investire nel commercio elettronico.

Gli approfondimenti e le nuove conoscenze acquisiti in questo ambito hanno contribuito a unire il settore e-commerce con quello degli applicativi per le Multiutility, settore che continua ad essere significativo per 2R Studio.

Era l’anno in cui…

tutti gli smartphone avevano una nuova app:Whatsapp! Cambiò radicalmente il modo di comunicare;
Microsoft Windows 7 si impose come sistema operativo.

Reti di vendita

Le reti di vendita diventano un settore strategico per 2R Studio, che crea il proprio software per call center, integrato con gli applicativi per la gestione delle Multiutility.Nasce il primo servizio di Help Desk aziendale, si intensificano gli studi su attività diverse e complementari come e-commerce, sviluppo back-end, SEO, brand identity.

Era l’anno in cui…

Apple presentò il primo iPad;
Facebook raggiunse i 500 milioni di utenti.

Nasce Bridge

Il 2011 segna un punto di svolta che cambierà completamente il metodo lavorativo di 2R Studio.

Nasce infatti Bridge, la piattaforma dedicata alle aziende di vendita diretta che rappresenta oggi il core business dell’azienda.

Con la prima versione di Bridge iniziano i rapporti commerciali con importanti aziende di vendita diretta, una delle quali è Evergreen Life Products con la quale inizia un percorso molto importante.

Era l’anno in cui…

il fondatore di Apple, Steve Jobs, morì il 5 Ottobre all’età di 56 anni.

Formazione

La nascita, e l’immediata attrattiva della piattaforma Bridge, consentono di conoscere molte realtà del mondo della vendita diretta.La piattaforma diventa sempre più ricca di funzionalità e si avvia un percorso di formazione nel settore della vendita diretta. Questa attività di continua acquisizione di conoscenze permette a 2R Studio di creare una piattaforma pensata e dedicata a due tipi di attività: multiutility e vendita diretta.

Era l’anno in cui…

nacque il framework Bootstrap;
ascese il design minimalista e crebbe l’attenzione per la tipografia in ambito di web design.

Responsive design

Il responsive design diventa sempre più essenziale per i siti web, poiché il numero di utenti che accedono a Internet da dispositivi mobili è cresciuto in modo significativo.

Cambia l’approccio alla progettazione in modo significativo per garantire un’esperienza ottimale a qualsiasi risoluzione monitor.

Per le aziende di vendita diretta questo nuovo approccio è fondamentale perché consente di utilizzare le aree riservate in qualsiasi momento.

Era l’anno in cui…

si assistette al lancio di HTML5 e CSS3, i quali  hanno continuato a diffondersi come standard per lo sviluppo web, offrendo nuove funzionalità e possibilità di progettazione avanzate per i progettisti e gli sviluppatori web.

Da Flash a jQuery

L’abbandono di Flash è stato un processo graduale, iniziato nel 2010, influenzato da diversi fattori, tra cui la crescita delle tecnologie web standard come HTML5, CSS3 e JavaScript, le preoccupazioni per la sicurezza e la performance, e il cambiamento del panorama dei dispositivi mobili.

Viene quindi a malincuore abbandonato uno strumento di lavoro molto apprezzato per la sua componente creativa. Vengono quindi creati altri siti web basati su HTML e jQuery.

Era l’anno in cui…

si impose l’Internet delle cose (IoT). Nel 2014, l’Internet delle cose ha continuato a crescere, con un numero sempre maggiore di dispositivi connessi a Internet e una crescente attenzione verso le applicazioni e le implicazioni della connettività onnipresente

Grandi progetti

La specializzazione nel settore della vendita diretta ha contribuito alla conclusione di accordi commerciali con importanti realtà nel settore, fra le quali Snep S.p.a.

Si avvia una fase in cui tutte le conoscenze dello staff, che negli anni ha visto aumentare il numero di collaboratori, convergono in progetti di notevole rilevanza.

Per la prima volta il software Bridge utilizza una dashboard come interfaccia grafica dell’area riservata dei collaboratori, strumento tuttora in uso, anche se con tecnologie diverse da quelle del tempo.

Era l’anno in cui…

fu introdotto Docker, una piattaforma open source per la creazione, la distribuzione e l’esecuzione di applicazioni in contenitori, la quale ha semplificando lo sviluppo e il deployment delle applicazioni su scala.

2R Studio S.r.l.

Cambia la forma societaria e 2R Studio cambia sede operativa trasferendosi a Pontedera (PI) negli attuali uffici.Gli studi effettuati sulla User Experience portano alla modifica di quasi tutte le interfacce grafiche della piattaforma Bridge e a un diverso metodo di progettazione dei siti web.

Era l’anno in cui…

crebbe in modo significativo l’interesse per blockchain e criptovalute come Bitcoin che guadagnarono popolarità e adozione, con un crescente interesse per le loro potenziali applicazioni in settori come la finanza, la logistica e la sicurezza informatica.

Infrastrutture Cloud

L’evoluzione tecnologica e la conclusione di accordi commerciali con clienti di grosso calibro come Forever Living Products Italy, hanno portato a cambiamenti progettuali di vario genere.

Nasce BridgeX, la decima versione della piattaforma per la vendita diretta, riprogettata in base agli standard del momento.

Da una parte vi sono i grandi progetti, con consulenze e servizi su misura, dall’altra prosegue il progetto per creare il maggior numero di strumenti possibile per i networker.

Inizia lo studio delle infrastrutture Cloud nell’ottica di gestire gli aumenti di traffico e gestire le risorse tramite la scalabilità.

Il Material Design e l’uso delle micro-animazioni, come feedback visivo per le interazioni dell’utente, hanno guadagnato popolarità nel 2017. Questi piccoli dettagli hanno contribuito a migliorare l’esperienza utente e a rendere i siti web più interessanti e coinvolgenti.

Digital Marketing

Dopo qualche anno dedicato a consolidare la parte tecnologica della piattaforma Bridge, è il momento di creare un vero e proprio reparto di Comunicazione.

Si abbandona il concetto di “reparto di grafica” e si crea un vero e proprio reparto in cui convergono grafici, social media manager, SEO specialist.

Iniziano progetti di e-mail marketing, volti a fidelizzare i clienti delle aziende di network marketing, a creare feedback e interazioni e a incrementare la generazione dei leads.

Viene inoltre affrontato l’uso dei social network in ambito di multilevel marketing, in particolar modo per quanto riguarda l’attività di sponsorizzazione.

Era l’anno in cui…

entrò in vigore, il 25 Maggio, il GDPR, che ha avuto un impatto significativo sul modo in cui le organizzazioni trattano e proteggono i dati personali.

BridgeX

Con la decima versione di Bridge, denominata “BridgeX”, cambia la tecnologia di sviluppo e viene abbandonato il metodo all-in-one che in precedenza consentiva di avere, in un’unica piattaforma, backoffice, aree riservate dei collaboratori e sito web di e-commerce.

Si opta per siti web distaccati dalla piattaforma dove viene enfatizzata la parte inserente il brand e dove vengono valorizzati contenuti e SEO.

Cresce considerevolmente il numero dei collaboratori e si delinea una struttura interna sempre più efficiente ed organizzata, metodo che consente di progettare nuovi prodotti come, ad esempio, le app.

Era l’anno in cui…

fu annunciato il lancio delle reti 5G, che ha rappresentato un’importante innovazione nel campo delle telecomunicazioni. La 5G prometteva velocità di connessione molto più rapide, maggiore larghezza di banda e una latenza ridotta, aprendo la strada a una serie di nuove applicazioni e servizi.

Smart Working

Il 9 Marzo 2020 viene stata adottata lamisura, nota come “lockdown”, a causa della pandemia da COVID-19.

Molte aziende, fra cui 2R Studio, affrontano per la prima volta un cambiamento radicale della tipologia di lavoro, ovvero l’adozione dello Smart Working.
Questo nuovo approccio apre la strada a una modalità di interazione completamente diversa con clienti, partner e collaboratori.

Nonostante il cambiamento nel metodo di lavoro, i progetti e le commesse vengono portati avanti con determinazione e vengono conclusi accordi importanti. Inoltre, viene dedicata una maggiore attenzione alla sicurezza informatica, con l’introduzione di nuovi strumenti e protocolli per garantire la protezione dei dati sensibili.

Era l’anno in cui…

si registrò un notevole aumento dell’utilizzo degli e-commerce, a causa delle limitazioni degli spostamenti e delle chiusure dei negozi fisici.
si registrò un incremento dell’adozione di strumenti per la sicurezza informatica come l’implementazione di soluzioni di protezione avanzate, la sensibilizzazione degli utenti sui rischi di sicurezza e l’adozione di protocolli di lavoro sicuri per i dipendenti in remoto.

Restyling

Il 2021 è senza dubbio l’anno dedicato ai restyling. I cambiamenti dovuti alle conseguenze del lockdown hanno portato molti clienti a modificare radicalmente la User Experience delle proprie piattaforme.

Si alterano nuove piattaforme con progetti prettamente su misura, dove tutto viene ricreato sotto un altro punto di vista.
In questo periodo si mettono le basi per la progettazione di BridgeXL, la versione più evoluta di Bridge, al cui analisi prende in considerazione punti di forza e punti critici delle precedenti versioni.

Era l’anno in cui…

in Italia iniziò la diffusione di ChatGPT e dei modelli di linguaggio simili basati su GPT-3.
gli NFT hanno visto un’esplosione di interesse, con un aumento significativo delle transazioni e delle piattaforme di mercato per l’arte digitale, i giochi, i collezionabili e altri asset digitali unici.

Intelligenza Artificiale

L’Intelligenza Artificiale nel 2022 è un argomento di forte interesse, date le sue eccezionali potenzialità in qualsiasi ambito lavorativo.

Iniziano i primi piccoli progetti basati sull’integrazione di ChatGPT e Midjourney all’interno delle nostre applicazioni. L’intento è aiutare gli utilizzatori delle piattaforme a migliorare e velocizzare la produzione di contenuti grazie a processi automatizzati.

Era l’anno in cui…

si iniziò a parlare di Metaverso, soprattutto a seguito degli investimenti da parte di Meta in quel settore.
si diffusero in Italia i primi deepfake, facendoci porre l’interrogativo su quali limiti potesse raggiungere l’Intelligenza Artificiale.

Automatizzazione

Sempre più persone, di qualsiasi fascia di età, hanno facile accesso alle tecnologie emergenti.

Questo fenomeno determina la fine del data entry, intesto come servizio di inserimento dati con il valore aggiunto determinato da 2R Studio, e dà inizio a una nuova era tecnologica in cui il Cliente richiede un’autonomia sempre maggiore sull’utilizzo delle piattaforme richieste.

Era l’anno in cui…

Tailwind ha guadagnato terreno in modo significativo, avvicinandosi a Bootstrap in termini di popolarità e adozione tra gli sviluppatori web.
jQuery ha avuto un forte calo di adozione, lasciando spazio ad altre tecnologie come React, Angular e Vue.js.

Nuovi orizzonti

In questo anno abbiamo sperimentato, riprogettato, creato, costruito. Quello che finora era sufficiente, oggi viene riconsiderato, modificato, reso sempre più efficiente.
Quando progettiamo qualcosa, considerando la velocità di evoluzione delle nuove tecnologie, lo facciamo pensando alle potenzialità e alla durata del prodotto nei prossimi anni, con un obiettivo volto alla sostenibilità e alla qualità di ciò che facciamo.


2R Studio S.r.l.
Piazza Nilde Iotti, 13 – 56025 – Pontedera (PI)
0587 213006 – info@2rstudio.it
C.F. / P.IVA: 01746240504 – REA PI-151507 –
Capitale sociale: € 12.000,00 i.v. – PEC: info@pec.2rstudio.it